Come aderire

  • icona invia amico
  • icona sharing
  • icona stampa

Arca Previdenza è il fondo pensione per i lavoratori dipendenti e autonomi al quale può aderire anche chi non percepisce reddito di lavoro o di impresa, comprese le persone fiscalmente a carico di altri soggetti.

Adesione individuale

Con l'adesione individuale, che nasce per volontà del singolo individuo, ogni aderente può determinare liberamente quanto versare al fondo pensione.

I lavoratori autonomi nonché chi non percepisce reddito di lavoro o di impresa (comprese le persone fiscalmente a carico di altri soggetti) possono accedere al fondo pensione Arca Previdenza tramite un’adesione individuale.

I privati e i lavoratori autonomi interessati ad aderire individualmente devono:

  • Leggere attentamente la Nota Informativa, il Regolamento del fondo pensione e il Progetto Esemplificativo disponibili
  • Recarsi presso uno dei Soggetti Collocatori (Banca o Promotore) più vicino
  • Compilare e firmare il Modulo di Adesione al fondo pensione. L'adesione al fondo non comporta il vincolo di apertura di un rapporto di conto con la Banca.
Lavoratori dipendenti

I lavoratori dipendenti possono decidere se destinare o meno il proprio TFR al fondo pensione.

Qualora vogliano aderire al fondo senza conferire il TFR, devono seguire la stessa procedura di privati e lavoratori autonomi.

Qualora invece vogliano versare il TFR, possono farlo (sempre tramite il datore di lavoro):

  • Leggendo attentamente, prima dell'adesione, la Nota Informativa, il Regolamento del fondo pensione il Progetto Esemplificativo disponibili presso i soggetti collocatori o sul sito www.arcaonline.it
  • Compilando e firmando il Modulo Ministeriale TFR2 indicando la volontà di destinare il proprio TFR al fondo pensione Arca Previdenza
  • Compilando e firmando il Modulo di Adesione al Fondo Pensione Arca Previdenza
  • Consegnando copia del Modulo di Adesione al Soggetto Collocatore  che provvederà ad inoltrarlo ad Arca Fondi SGR. L'adesione al fondo pensione non comporta il vincolo di apertura di un rapporto di conto con la Banca
  • Consegnando al proprio datore di lavoro copia del Modulo di Adesione al fondo pensione e del documento contenente le Istruzioni Operative per effettuare i versamenti ad Arca Previdenza.

I versamenti vengono effettuati direttamente da parte dell'azienda al fondo pensione.


L’azienda dovrà:

Adesione collettiva

L’adesione collettiva si realizza, esclusivamente per il lavoratore dipendente, attraverso un Accordo Aziendale posto in essere dal datore di lavoro con le organizzazioni sindacali, oppure attraverso un Accordo Plurimo Soggettivo stipulato tra datore di lavoro e i lavoratori.
L'accordo individua i fondi pensione che i lavoratori possono sottoscrivere e definisce tutti gli aspetti della contribuzione che prevede che al fondo pensione vengano destinati:

  • I contributi del datore di lavoro
  • I contributi del lavoratore
  • I contributi rappresentati dal Trattamento di Fine Rapporto.

Assistenza

Numerose sono  le modalità con cui Arca Fondi SGR assiste la propria clientela.
L’aderente al fondo può scegliere di:

  • Monitorare costantemente la propria posizione nell'area riservata del sito sito (tramite il servizio ArcaClick) grazie a cui è possibile visualizzare la posizione nel fondo, l'analisi di portafoglio e il grado di rischio e di rendimento delle cedole
  • Consultare le Domande frequenti nell’apposita sezione
  • Affidarsi ad una delle banche o dei promotori finanziari che collocano Arca Previdenza su tutto il territorio italiano e che sono sempre a disposizione di tutti gli aderenti
  • Contattare l’Ufficio Supporto Clienti tramite il form disponibile nella sezione Contattaci..
Come aderire
Scarica il PDF